Ultime dal nostro Blog

29 Dicembre 2020

Target srl, Mission e Obiettivi

Target inizia la sua attività nel gennaio del 2016, si appresta quindi a compiere i suoi primi 5 anni. 

L’esperienza acquisita nel tempo ha permesso di gettare le basi di ciò che è stato sviluppato in questi anni: un’azienda solida, con uno staff e dei collaboratori con il giusto mix di maturità e talento. 

Si può affermare senza remore che di questi tempi, in cui la tendenza è quella di non investire e tirare la cinghia, noi abbiamo deciso di creare una realtà consolidata nel territorio ed un brand – Target – che in molti conoscono e riconoscono come azienda nella quale poter riporre la propria fiducia, trovando un lavoro soddisfacente e, soprattutto, una famiglia nella quale poter essere se stessi. 

La nostra mission, palesemente dichiarata, è poter contribuire allo sviluppo professionale ed alla crescita di tutte le risorse umane impiegate. Per raggiungere questo obiettivo, Target ha adottato un’ottica del tutto inclusiva, infatti, nel nostro team hanno trovato il loro posto giovani e meno giovani, uomini e donne. Abbiamo creato uno spazio dove poter trovare soddisfazioni lavorative, opportunità di crescita e tutte le condizioni necessarie per poter esprimere il proprio potenziale.

Gli obiettivi futuri prevedono un’ulteriore crescita di volumi e di opportunità lavorative che si estendono mediante la crescita del lavoro agile, il cosiddetto smart working. Questo strumento ha restituito opportunità lavorative non indifferenti, consentendo a tutti di poter portare avanti la propria professione anche nel periodo in cui molte attività hanno dovuto arrestarsi. Inoltre, questa modalità di lavoro da casa consente di poter gestire in maniera efficace, ed efficiente, il work life balance, quell’equilibrio tra lavoro e vita privata, che spesso va ad intaccare le possibilità di carriera e di realizzazione delle donne. 

Di questi tempi, possiamo scegliere se cercare alibi o se cercare le soluzioni migliori alle sfide che si stanno ponendo di fronte a noi, a noi la scelta. 

Roberto Signorello – Amministratore Unico

Pubblica un commento